Indian Dance
06:34
Episode 65: 7 steps to get ready for Odissi with Saree
agosto 24, 2018
Play Video

Quello che non ti dicono di Odissi

Quello che ti mostro in questo episodio, è il primo step per studiare Odissi. Condivido con te uno dei modi per indossare il Saree da studio, ovvero per la pratica, che ho imparato dalla mia amata insegnante Allison Mulroy.

Per quasi tutti si tratta di una pratica già complessa di suo, per cui non perderti d’animo. Ovviamente l’insegnante da cui spero andrai il prima possibile, se scegli di studiare Odissi, ti insegnerà il suo modo di indossarlo che può variare dal mio. Sentiti libera di condividere la tua esperienza commentando questo episodio.

Ah… Hai presente quelle bellissime donne indiane avvolte nei loro preziosi Saree, dalle forme sinuose ed eleganti?

Scordati di sentirti affascinante allo stesso modo col Saree per studiare Odissi addosso! L’effetto è più quello di Vito Catozzo con un Pampers gigante con cui devi anche farti il culo e sorridere come stessi bevendo un bicchier d’acqua.

Se superi questo primo step, è fatta e potrai cominciare a farti avvolgere e cullare da questa splendida e affascinante arte. Non mollare!

 

Come prepararsi per Odissi in 7 mosse

Cosa ti serve?

What do you need for your Odissi class - LaDibi Academy Online

  • Spazzola o pettine
  • Forcine
  • Choli a mezza manica… Il mio è sparito. Quello del video è troppo corto, ma meglio corto che nuda!
  • Leggings lunghi
  • Spille da balia
  • Saree da studio

Attenzione: Choli e leggings devono coprire. Non si va a studiare in pantaloncini o in top per non mancare di rispetto alla cultura della Danza Indiana a cui appartiene l’Odissi. Può essere un concetto antico per alcuni, ma così è richiesto per disciplina ed etica.

 

Hairstyle

Qualunque sia il tuo stile e il tipo di capello che hai, tieni i capelli ben raccolti. In questo modo

  • eviterai di distrarti durante la pratica
  • agirai nel rispetto tuo e delle tue compagne che capiteranno dietro di te, in classe
  • contribuirai a rendere più visibile l’insegnante a tutta la classe, rendendo più facile il vostro studio
  • i tuo stessi movimenti saranno più visibili e l’insegnante potrà darti feedback più facilmente 

Come indossare il Saree

Il video dell’episodio è flippato, per cui potrai seguirlo come fossi davanti allo specchio.

How to tie a Saree for Odissi - LaDibi Academy Online

Crea la gonna

Trova il fronte della stoffa e l’angolo destro. Guarda bene la decorazione che fa da bordo al Saree come riferimento.

Ferma l’angolo con una spilla da balia o bloccalo nel bordo del leggings, in corrispondenza della tua cresta iliaca destra. Se avessi un pantalone con le tasche, sarebbe in corrispondenza della tasca davanti, a destra.

Segui la decorazione del Saree, per creare la gonna. Porta quindi il bordo del Saree dal fianco destro in cui l’hai appena fermato, davanti, sul ventre e continua a fare il giro verso sinistra. Prosegui dietro, per tornare poi sul fianco sinistro da cui eri partita.

Ecco che hai finito il giro e ti trovi di nuovo il bordo del Saree a destra. Ferma di nuovo il Saree nello stesso punto, per una maggiore tenuta e la base della gonna è fatta.

Crea il Pallu

How to tie a Saree for Odissi - Pallu - LaDibi Academy Online

Ora creiamo la coda, detta Pallu. Si tratta del drappo che cade dietro, e che si poggia sulla spalla sinistra.

 

Segui la decorazione del Saree che hai appena fermato sul fianco destro, e fai scorrere tutta la stoffa fino all’altro capo. Usa la decorazione del bordo come riferimento per piegare a fisarmonica  il lato corto. Fermalo con una spilla da balia.

Riprendi la piega a fisarmonica risalendo su per la lunghezza del Saree per circa un metro e fissala con un’altra spilla da balia. Ti occorrerà lunghezza a sufficienza per avvolgerti nel Pallu.

Porta il Pallu dietro di te, quindi da sinistra, portalo dietro e poi verso destra. Fallo scorrere fino davanti, per farlo poi risalire dal fianco destro, verso la spalla sinistra coprendo il petto.

 

Prendiamo la misura del Pallu

Poggia il Pallu sulla tua spalla sinistra, e lascialo pendere dietro come una sorta di coda. Fallo scorrere finché non ti arriva all’altezza del ginocchio, quindi al cavo popliteo, visto che il Pallu scende dalla tua spalla.

Prendi la coda e continua ad avvolgerti portando il Pallu dalla tua spalla sinistra su cui poggia, in diagonale a scendere sulla schiena, verso il fianco destro. Portalo ora davanti in corrispondenza del tuo ombelico. Fai scorrere il Pallu per recuperare lunghezza in modo da riuscire ad avvolgerti se serve. Assicurati di avere circa 30 cm in più, oltre il punto di arrivo all’ombelico, per evitare che ti si smonti il tutto, mentre studi…

 

Lavoriamo i dettagli

Ora che hai preso la misura del pallu, puoi lasciarlo penzolare dalla spalla, per essere più comoda  nel fissare meglio le singole parti. Se preferisci puoi anche adagiarlo sul braccio destro, basta che non ti ci strozzi.

Assicurati di avere abbastanza stoffa per coprire bene il petto, aprendo il Saree a sufficienza.

Segui poi il bordo decorato per posizionare al meglio la stoffa lungo il torso. Tirala abbastanza perché rimanga ferma durante la pratica e scorri lungo il bordo decorato fino ad arrivare alla gonna.

Come avrai notato, qui hai ancora un po’ di stoffa in eccesso. Per finire la gonna, in corrispondenza dell’ombelico, piega la stoffa a fisarmonica, fermando le ripetute pieghe sul ventre. Usa sempre il bordo decorato per comodità. Fai pieghe larghe circa il doppio, rispetto quelle che hai fatto per il Pallu.

How to tie a Saree for Odissi - Details - LaDibi Academy Online

Ferma ora il blocco di pieghe con una spilla da balia grande, e pinza il blocco di pieghe nel leggings per fermare il tutto. Questo è il famoso momento Vito Catozzo… Soprattutto se siete minute e avete un Saree molto lungo. Appiattite le pieghe con le mani il più possibile ma non pensiate che la sensazioni migliori, se non dopo almeno un paio d’anni di pratica… Quando ormai avete perso la speranza o vi siete abituate.

Ora, come i salmoni risalgono la corrente, noi risaliamo dal bordo decorato della gonna, a partire dal fianco sinistro, per tendere la stoffa il più possibile, e per andare a fissare bene tutta la parte superiore.

Sistemiamo il bordo risalendo quindi dal fianco sinistro, verso dietro su per la schiena, poi tocca al fianco destro e arriviamo davanti.

Sistemiamo bene il Saree sul petto per coprire e fissiamo il Saree al Choli con una piccola spilla da balia, in corrispondenza del costato sinistro, sulla linea del reggiseno per capirci.

Ora finiamo di posizionare il Pallu. Prendi la coda che hai lasciato penzolare lungo la schiena, dalla spalla sinistra e posizionala a scendere, verso il fianco destro, come hai fattore prendere le misure. Assicurati di avere le pieghe del Pallu in ordine. Non torcere il Pallu, non farlo diventare un Fusillo.

Porta quindi il Pallu davanti e infila il bordo nel leggings, in corrispondenza dell’ombelico o appena a sinistra di esso. Dovrebbero avanzarti circa 20 cm di stoffa che portai far scendere lungo il fianco sinistro, o potrai infilarlo dentro la gonna, se ti avanzano pochi centimetri. Il punto è che ti serve qualche centimetro di Pallu per bloccarlo alla gonna, in modo da studiare evitando che ti si smonti il Saree nel frattempo 😉

Attenzione

Se necessario, risistema e appiattisci le pieghe. Tendi la stoffa dove puoi. É importante tener le pieghe piatte per ridurre il volume dato dai metri del Saree. Riuscirai a muoverti meglio, tenendo a bada la stoffa.

Ora sei pronta per buttarti nello studio di Odissi!

 

Com’è andata? Sei diventata un involtino primavera o sei riuscita nell’impresa?

Per imparare ad indossare un Saree, ci vanno tempo e pratica. Non mollare! 😉

 

Manda questo episodio a chi pensi possa trarne spunto.

L’Amore chiama Amore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *